Doppio ritratto, C3. II, cm. 70x100 - 2020

 

 

FIORI PRIVATI 

   

    

Album fiori

 

BIOGRAFIABIOGRAFIA [252 Kb]

Attività

  Mostre e progetti:    RITRATTI / Attualmente sto lavorando alla realizzazione di una serie di Doppi Ritratti. Nel 2019 ho presentato una selezione di acquerelli preparatori nella mostra Sguardi, a Domina. Due modelli per ogni quadro, accostati secondo una logica strettamente personale.
  FIORI / La mostra Fiori privati si è tenuta nel 2017 alla Fondazione Sensus, a cura di Claudio Cosma. Esposte ventitrè opere di formato quadrato, sul tema dei fiori. Presentato sia il lato recto che il verso dei quadri, una riflessione sul tema di ciò che è visibile o nascosto. La mostra è all'interno di un giardino d'inverno ricreato nello spazio espositivo. I quadri risalgono al periodo dal 2007 al 2017. Vedi anche: Una mostra privata - I fiori privati di Papi .
  PROGETTO LE VALLI / attualmente in corso, volge a favorire il recupero della memoria e la ricostruzione dell'identità del territorio della montagna, collocandosi all’interno del dibattito su architettura e paesaggio e più in generale sulla sostenibilità del rapporto uomo-natura. Nel 2011 è stato presentato il sito web www.progettolevalli.org. Nel 2012 si è tenuto il workshop da cui sono scaturiti due obiettivi: l'istituzione del Sentiero dell'architettura rurale e il restauro di un oratorio in rovina. Nel 2013 si è tenuta l'esposizione Conservare la memoria. Nel 2014 la mostra del progetto.  Nel 2015  Io abito il paesaggio. L’abbandono della montagna e le possibilità attuali di ritorno. Nel 2016 a Pontassieve mostra di foto e video. E' del 2017 la mostra L'oratorio delle Valli e il trekking: Al Sentiero dell'architettura rurale.  Nel 2018 la mostra I metati e la farina di castagne. Presentazione nel 2019 Il Seccatoio restaurato. Dal 2020 è in corso Le Valli e l'antico oratorio

 

Pittura Scenica: Andrea Papi dipinge in scena per il balletto Au petit bonheur, coreografia di C. Vodoz - Teatro Nuovo, Torino; Teatro del Civis Roma, 1986. Repliche: Teatro Comunale, Firenze; Grand Theatre, Reims (F); Teatro dell'Opera, Kijev (UA) 1987. Pittura scenica

Azione Pittorica: per l’industria Tetra Pak, dipinge un’opera di 25 metri alla presenza dei dipendenti - Hochheim am Main (D) 1988.  Azione pittorica

Progetto FoCaMoFaCa: sul Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Mostre e presentazioni del progetto: Galleria Sergio Tossi, Prato 1996, con presentazione di Pier Luigi Tazzi e Sergio Risaliti; Palagio fiorentino, Stia; Cenacolo di Sant' Apollonia, Firenze 1997.   Progetto FoCaMoFaCa
 

Studi sul maschile 1979-1990: ciclo di tre eventi nella casa studio, Palazzo Caccini, Firenze 1991 e 1993. Esposizioni: Performance, La Corte Arte Contemporanea, Firenze, 2002; Immagine, (comunicato stampa), Mirionima e Accademia di Belle Arti, a cura di Gianni Pozzi, Macerata 2004; Opera Finale, Palazzo Caccini, Firenze 2009 (nell'ambito della manifestazione Arte moderna e contemporanea nelle Dimore storiche, promossa da ADSI). Studi sul maschile 1979-1990 


 

Progetto Paternità Artistica Architettura del corpo e dell’abitare: ha come mission l’emersione di strette relazioni storiche e culturali tra la Toscana e l’Europa non sufficientemente approfondite.

Attività realizzate: Genealogia Medicea - Mostra presso l’Istituto italiano di Cultura, Mϋnchen (D),  2002 (vedi comunicato stampa); www.andreapapi.it - Sito internet relativo al progetto, 2003; Palazzo Pitti e C/Arte Prato - Conferenza/intervento al Forum “La zona d’ombra”, Accademia di Belle Arti di Firenze,  2004; Alcune notizie sulla “ Casa Grande” dei Caccini - Articolo pubblicato su Paragone / Arte, n°  86,  2009.

Il centrino del soldato In mostra 49 pezzi che formano un’unica opera, Un'osservazione/studio del corpo e dell’identità maschile nel suo complesso attraverso alcune eclatanti ambiguità. Ireos, 2008. (comunicato stampa)